sabato, Febbraio 24, 2024

Partecipazione alle coppe europee ancora a rischio

penalizzazione juve uefa

Dopo il patteggiamento che è costato alla Juventus “solo” una multa per il filone stipendi, e con i bianconeri sicuri almeno del posto in Conference League per il prossimo anno, ora per la partecipazione alle coppe è tutto nelle mani Uefa che può decidere se escluderla per la penalizzazione sulle plusvalenze o meno.

Infatti, la condanna della giustizia sportiva italiana sul caso plusvalenze può avere effetti anche su quella europea, estendendosi per il principio del bis in idem. La Uefa ha aperto un’inchiesta e sta vagliando le migliaia di pagine dell’inchiesta Prisma sulla Juventus e, sulla decisione, peserà anche il patteggiamento per il secondo filone, quello relativo alle due manovre stipendi e ai rapporti con gli agenti. In pratica la Uefa potrà intervenire con un’ammenda, con il blocco del mercato oppure con l’esclusione dalle coppe europee.

Lascia un commento